Ti chiamiamo noi

Inserisci un tuo numero e verrai richiamato GRATIS e senza impegno.

Fine del Mercato Tutelato

Verso la fine del mercato tutelato

Vanno all’asta gli utenti che non scelgono il mercato libero.

Mancano ormai meno di due mesi alla scadenza fissata per la fine del mercato di tutela.

La normativa ha previsto il progressivo passaggio dal mercato tutelato a quello libero, prevedendo le date dalle quali i servizi di tutela di prezzo non saranno più disponibili: per  tutte le utenze professionali (altri usi) la data è fissata al 1° gennaio 2021 mentre per le utenze private (residenziali) sarà il 1° gennaio 2022.

Le famiglie e le piccole imprese hanno già ora la facoltà di passare dal mercato tutelato al mercato libero, dove è il cliente a decidere quale venditore e quale tipo di contratto scegliere, selezionando l’offerta ritenuta più adatta alle proprie esigenze.

Che cosa succederà dopo la fine della tutela?

Una volta superata la scadenza del primo gennaio 2021 i clienti business non ancora passati al mercato libero rimarranno tecnicamente senza fornitore, ma nella pratica non sarà così. Infatti, in questo caso la legge prevede il passaggio automatico al servizio di salvaguardia, servizio erogato da un fornitore aggiudicatario dell’asta indotta per la zona di competenza. A differenza delle normali tariffe di luce e gas, al prezzo della salvaguardia va aggiunto il parametro Ω (Omega) stabilito dal fornitore stesso, motivo per il quale bisogna trovare una soluzione affinché i clienti ancora in maggior tutela non si ritrovino a pagare un sovrapprezzo.

Ruolo della Convenzione

I clienti che da gennaio in avanti non adotteranno una scelta di mercato libero, si troveranno pertanto ad avere a che fare con un fornitore che non avranno scelto con tutte le problematiche che ne conseguiranno (l’esperienza ci insegna) oltre ad un prezzo decisamente più alto rispetto ai prezzi proposti dal mercato libero.

La scelta consapevole e anticipata di un fornitore alternativo al fornitore di tutela è sicuramente la soluzione migliore.

Le Convenzioni stipulate con Edison Energia, garantiscono offerte trasparenti per forniture professionali e residenziali a prezzo scontato ed esclusivo, una consulenza puntale ed attenta e un post vendita dedicato con un call center a disposizione esclusiva dei clienti convenzionati: i clienti avranno a disposizione un fornitore scelto dal loro Ente previdenziale e non un fornitore qualunque, avranno a disposizione un consulente che illustrerà loro nel dettaglio le offerte e che li seguirà nel passaggio senza intoppi nonché una struttura che fornirà un post vendita dedicato.

Quantifica il tuo risparmio

Ecco tutti i nostri canali di comunicazione

Telefonicamente al

0172 413222

Lunedì al Venerdì
9:00 - 13:00
14:00 - 18:00

Attraverso i social

Facebook

Attraverso il sito con

Online Chat (Ita)

Lunedì al Venerdì
9:00 - 13:00
14:00 - 18:00

Con Whatsapp al

391 125 3447